venerdì 26 giugno 2015

ZUCCHINI FLOWER CAKE

Ancora una volta mi sono ritrovata in possesso di molti fiori di zucca e non avevo voglia di farli fritti, anche se sono molto buoni. Quindi ho pensato di fare una torta salata. Vediamo come ho fatto.

Once again I found myself owning many zucchini flowers and I didn't want to fry them, even if they're really good. So I thought I'd make a salted cake. Let's see how I did it.


Ecco gli ingredienti: circa 20 fiori di zucca, 2 zucchine, un rotolo pasta sfoglia, 10 uova di quaglia ( o 2 normali), 1 ricottina.

Here the ingredients I used: about 20 zucchini flowers, 2 zucchini, 1 roll of puff pastry, 10 quail eggs (or 2 chicken eggs), 1 ricotta.


In un mixer frullate i fiori con le zucchine, versate il tutto in una ciotola, aggiugete la ricottina e le uova e amalgamate bene.

In a mixer chop the flowers along with the zucchini, pour it all into a bowl, add the ricotta and the eggs and blend it all together well.


Mettete in una pirofila la pasta sfoglia, bucherellatela con una forchetta per farla cuocere meglio sotto.
Versate sopra il composto e livellatelo con il dorso di un cucchiaio o anche solo muovendo la teglia.
Tagliate la pasta sfoglia in eccesso, ma non buttatela: vi servirà per decorare la torta.
Una volta terminato infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

In a baking pan put the puff pastry, make holes in it to make it bake well in the lower part.
Pour the mixture in the puff pastry and level it with the back of a spoon or just moving the pan around.
Cut the excess pastry, but don't throw it away: you'll need it to decorate the cake.
Once done put in the preheated over at 180°C for about 30 minutes.



Ecco qua la torta finita! E' anche molto buona! Fatemi sapere se provate anche voi o se avete altre idee da suggerirmi. 
A presto!


POTETE SEGUIRMI ANCHE QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE TOO: 

FIREWORKS IN TURIN

Ieri a Torino era festa del patrono, San Giovanni, e come ogni anno hanno fatto i fuochi d'artificio. 
Mia sorella e famiglia mi hanno raggiunta in centro, dato che ero già a Torino, siamo andati a mangiare alla MUCCA PAZZA, abbiamo fatto ancora un giro e poi ci siamo diretti in Piazza Vittorio Veneto, dove c'erano tantissime persone.
Lo spettacolo è stato davvero bellissimo e sono stata davvero felice di averlo visto. 

Yesterday was a holiday day for Turin because it was Saint John, patron of the city, and, like every year, they made fireworks, literally.
My sister and family met me downtown, since I was already in Turin, went to eat at Mucca Pazza, walked around a bit and then went to Piazza Vittorio Veneto, where there were tons of people.
The show was really good and I was really happy that I saw it.


sabato 20 giugno 2015

DIY LOLLIPOP FIMO NECKLACE

Avete mai detto no al cibo (finto) da indossare?
Non credo proprio!
Creare questa collana è davvero molto facile: tutto quello di cui avrete bisogno sono un pò di fimo e pazienza!

Have you ever said no to wearing (fake) food?
I don't think so!
Making this necklace is really easy: all you need is a bit of fimo and patience!


Ecco cosa vi servirà per questo progetto: fimo (io ho usato i numeri 052 e 505), catena per collana, chiusura, anellini, fimo liquido, vernice brillante per fimo, chiodino, stuzzicadente, pinze per bigiotteria.

This is what you'll need for this project: fimo ( I used numbers 052 and 505), chain for the necklace, closing for necklace, little ring joints, fimo glass varnish, jewelry nail, toothpicker, jewelry pliers.


Prima di tutto create due lunghi serpenti con i due colori, in seguito intrecciateli, e per farlo aderire meglio, allungate ancora un pó il serpente. Dopodichè riunite il fimo su sè stesso in modo che si crei una fantasia quasi "marmorea" e poi allungatelo di nuovo, per poter passare al passaggio successivo.
Arrotolate il fimo su sè stesso, a creare un leccalecca arrotolato. In questo passaggio fate attenzione che arrotolandolo il fimo non si crepi. 

First of all you need to create two long snakes with the two colours, then twist them together, and to make sure they stick better together, make the snake a bit longer. After that re-unite the fimo on itself so that an almost "marble" is created, then stretch it again, to go to the next step.
Twirl the fimo on itself, to create a twisted lollipop. In this step make sure that the fimo doesn't break.



Una volta soddisfatti, infilate da una parte il chiodino e dall'altra lo stuzzicadente e, prima di mettere tutto in forno aggiungete un goccio di fimo liquid a questi due, in modo che dopo la cottura tengano bene. 
Cuocere secondo le istruzioni nel pacchetto. 
Una volta cotto tagliate il chiodino ed arrotolatelo per creare un anellino: quello sarà il punto in cui il ciondolo sarà attaccato alla collana. 
Tagliate anche lo stuzzicandente per creare il bastoncino del leccalecca. 
Con la catena create la collana della lunghezza che preferite ed attaccate con le pinze la chiusura e gli anellini alle estremità e il ciondolo a metà della collana.

Once you're happy about the result, stick the jewelry nail in one side and the toothpick in the other side and, before putting it in the oven add a drop of fimo liquid to this two, so that after the cooking they hold better.
Bake according to package instructions.
Once done cut the nail and twist it to create a little ring: that will be the point where the pendant will be hanging from you're necklace.
Cut the toothpick to create the lollipop stick.
With the chain create the lenght you like better for the necklace and use the pliers to attach the closure and the little rings to the extremities and the pendant at the middle of the necklace. 



E voilà!
Il procedimento sembra lungo ma in realtà è molto semplice!
Spero vi piaccia e fatemi sapere se decidete di provarci anche voi o se avete qualcosa da che vorreste che facessi a suggerirmi!

And voilà!
The procedure seems a bit long but it's actually really easy!
I hope you like it and please let me know if you try or if you have any suggestions!




POTETE SEGUIRMI ANCHE QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE TOO: 

giovedì 11 giugno 2015

QUINOA PATTIES

La quinoa è un alimento pieno di proprietà nutritive, come fosforo, ferro, magnesio e zinco. Purtroppo non tutti la conoscono bene e non sanno cosa preparare con la quinoa e devo confessare che nemmeno io lo sapevo.
Così quando l'ho trovata per la prima volta l'ho presa subito, senza pensarci due volte, ed ho trovato questa ricetta molto carina e semplice, che voglio condividere con voi.

Quinoa is a food full of nutritional properties, such as phosphorus, iron, magnesium and zinc. Unfortunately not everyone is familiar with it and don't know what to prepare with quinoa and I must confess that even I didn't.
So when I found it for the first time I got it immediately, without thinking too much, and found this nice and easy recipe, that I want to share with you.





Ecco gli ingredienti: 300 gr quinoa, 200 gr pan grattato, due zucchine grandi (se non le avete grandi 3 piccole possono bastare), 200 gr formaggio grattuggiato, 3 uova, sale, olio.

Here the ingredients: 300gr quinoa, 200gr breadcrums, two big zucchini ( if you don't have them big, 3 small ones can be enough), 200gr grated cheese, 3 eggs, salt, oil.
IMG_2250
Per prima cosa fate bollire in acqua calda la quinoa per 10 minuti con un pò di sale. Una volta passati i 10 minuti, lasciar scolare e raffreddare per un pò la quinoa, finchè si preparano gli altri ingredienti.
Pulire e tagliare a dadini le zucchine, eliminando le estremità, e grattuggiate il formaggio.

First of all boil in hot water quinoa for 10 minutes, with a pinch of salt. Once the 10 minutes have passed, drain the quinoa and let it cool for a while, while you're preparing the other ingredients.

IMG_2252
Una volta che pensate che la quinoa si sia raffreddata abbastanza, mescolate tutti gli ingredienti, aggiungendo anche le tre uova.
Quando raggiungete la consistenza giusta, iniziate a fare delle polpettine e mettetele a friggere in una padella con dell'olio già caldo.

Once you think quinoa has cooled for enough time, mix all the ingredients, adding the three eggs.
Once you reach the right texture, start making patties and put them in a pan with hot oil to fry up.
IMG_2253
Una volta che le polpettine sono pronte, mettetele ad asciugare dall'olio in eccesso in un piatto con della carta assorbente, e voilà. Polpettine alla quinoa pronte per essere servite e gustate!!
Spero vi piaccia, fatemi sapere se provate la ricetta o se ne avete altre da suggerirmi!

Once the patties are ready, put them on blotting paper to let them dry from the excess oil, and voilà. Quinoa patties ready to be served and eaten!!
I hope you like this recipe, let me know if you try it or if you have others to suggest!



IMG_2257

POTETE SEGUIRMI ANCHE QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE TOO: 

martedì 9 giugno 2015

MOCKINGJAY PT2 TEASER TRAILER

È appena uscito il teaser trailer di MOCKINGJAY PT2.
Ora credo che lo guarderó all'infinito!!

The first MOCKINGJAY PT2 teaser trailer has just been released.
I think I'll watch it over and over and over and over...


POTETE SEGUIRMI ANCHE QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE TOO: 

venerdì 5 giugno 2015

DIY DOOR MAT

Era da molto tempo che volevo provare a fare uno zerbino personalizzato, ma tra una cosa e l'altra non ci ero mai riuscita!
Ma finalmente questo week end ho raggruppato tutto l'occorrente e in pochissimo tempo l'ho creato!

It has been a long time since I've been wanting create a personalized door mat, but with things I never got to make it!
But finally, this week end, I regrouped all the things I needed and in very little time made it!

Ecco quello di cui avrete bisogno: zerbino (io l'ho trovato da Ikea), stencil, colore per esterni, nastro carta, taglierino. 

Here's what you'll need: door mat (I found mine at Ikea, stencil, colour for exterior, paper tape, exacto knife.

Prima di tutto scegliete la frase o il disegno che preferite e createne uno stencil, usando il taglierino. 
Dopodichè mettetevi all'esterno, coprendo la superficie dove lavorate con del giornale, posizionate gli stencil come preferite, cercate di fissarli allo zerbino, perchè, se come me, decidete di usare il colore spray, i fogli si muoveranno.
Mettete dei fogli per coprire anche nei punti vuoti per non sporcare. 

First of all choose the quote or the design you want and make a stencil of it, using your exacto knife.
After that work outdoors, cover the surface you're going to work on with newspaper, put the stencil in the position your like better, trying to get them stuck on the door mat, because if decide to use spray paint like me, the stencils are going to move.
Put paper also in blind spots to not get the door mat dirty.

 
Spruzzate (o dipingete), lasciate asciugare e sfoggiate il vostro nuovo zerbino a tutta la casa!!!

Spray it (or paint it), let it dry and show off your new door mat to the whole palace!!!


Spero vi sia piaciuto, penso che proveró a farne altri. 
Fatemi sapere se ci provate anche voi! 
Feddy

 Hope you've loved it, I think I'll try make some more.
Let me know if you've tried too!
Feddy

POTETE SEGUIRMI ANCHE QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE TOO: 

giovedì 4 giugno 2015

MAY FAVOURITES

E' iniziato giugno! Riuscite a crederci? Io no!
Per me è iniziato con una bellissima notizia, è nato il bimbo di una mia amica!
Ma ora ecco i preferiti di maggio.

June has already begun! Can you believe it? I can't!
For me started with a beautiful news, a friend of mine had her baby boy!
But now here my may favourites.


1. BOOK FAIR (SALONE DEL LIBRO DI TORINO)

Anche quest'anno sono riuscita ad andare al Salone, ben due volte, come vi ho detto qui e qui.
E' stato molto bello, ho notato moltissime cose Marvel e Lucas Film, con tutti i film che sono usciti ed usciranno quest'anno, e anche qualcosa DC Comics, per il film dell'anno prossimo, Batman vs Superman.
Purtroppo non mi sono stupita di molte uscite delle case editrici che conoscono tutti bene, perchè lavorando in una libreria le novità le vedo subito, ma sono stata comunque molto felice del Salone in generale.

This year, too, I went to the Book Fair, twice, as I told you here and here.
It was really nice, I noticed many Marvel and Lucas Film, for all the movies that came out or will come out this year, and something DC Comics, too, for the movie that will come out next year, Batman vs Superman.
Unfortunately I wasn't too amazed by many things that I saw there, because working in a book shop I see all the news right away, but I was generally happy with it.

2. THE BLACKLIST

Ho iniziato a vedere questo show per caso, perchè il compagno di mia mamma voleva vederlo. Così, dopo aver visto un episodio ho deciso che dovevo vederlo, tutto. Così ho iniziato a vederlo dall'inizio ed ho scoperto che ti lascia davvero senza fiato alla fine di ogni episodio, le cose non vanno quasi mai come pensi che avverranno. Poi James Spader è fantastico nel ruolo di Raymond "Red" Reddington, un uomo carismatico, a volte inquietante, e potente.
Lo consiglio vivamente!

I started watching this show casually, because one night my mom's partner wanted to see it. So, after one episode I knew I had to see it all. So I started watching it from the beginning and I found out that it leaves you breathless at the end of each episode, things almost never go as you would have expected to go. And James Spader is amazing in Raymond "Red" Reddington's role, a charismatic man, sometimes disturbing, and powerful.
I highly suggest it!


3. ESTATHE' ORANGE AND LIME

Scoperto per caso un giorno che facevo la spesa, provato e amato all'istante. Il mio amore per l'Estathé risale alle scuole superiori, dove avevamo il bar ed avevano un rifornimento costante di Estathé.
Così quando ho visto questo nuovo gusto, dovevo provarlo. Non c'era alcuna scelta!
Amo ancora quello al limone, ma questo ora è il mio preferito!
E voi, quale thé preferite?

Found casually one day while I was out for groceries, tried it and loved it instantly. My love for Estathé started in high school, where there was a bar that always had a constant supply of Estathé.
So when I saw a new flavour, I had to try it. There was no other choice!
I still love the lemon one, but now this is my favourite!
What's yours?


4. VANESSA DIFFENBAUGH + WE NEVER ASKED FOR WINGS (Le ali della vita)

Al Salone del Libro ho incontrato Vanessa Diffenbaugh. Avevo amato così tanto il suo primo libro, Il Linguaggio Segreto dei Fiori, che quando ho saputo che sarebbe stata al Salone per presentare il suo nuovo libro ho detto al mio amico che sarebbe dovuto venire con me il sabato ( alla fine è riuscito a venire) che anche senza di lui sarei andata. Ed è stato davvero bello vedere un autore che ami parlare dei propri libri, delle proprie storie, ed è la prima persona americana che conosco da vicino, e non tramite internet! :-D
In più il nuovo libro, LE ALI DELLA VITA, è davvero molto bello. Forse non bello tanto quanto il primo, ma l'ho amato davvero molto comunque!

At the Book Fair I met Vanessa Diffenbaugh. I loved her first book so much, The Language of Flowers, that when I heard that she would have come to talk about her new book I said to my friend that had to come with me on saturday (and in the end he came) that I would have gone even without him. It was nice to see an author talk about her own books, her own stories, and she's the first american person I meet up close, and not through the internet! :-D
And her new book, WE NEVER ASKED FOR WINGS, is really good. Maybe not as good as the first one, but I loved it anyway, very much!


5. AGE OF ADALINE (L'eterna giovinezza)

Come ho visto il trailer di questo film, un paio di mesi fa, ha subito attirato la mia attenzione. Un film su una donna che non invecchia mai e che, guarda un pò, è la bellissima Blake Lively?! Ok, lo devo vedere!
Ed è bellissimo!
La storia è semplice: una sera Adaline stava guidando per andare a prendere sua figlia che era rimasta a casa dei suoi genitori, ha un incidente stradale e finisce in acqua. Il cuore si ferma all'instante per la bassissima temperatura dell'acqua, ma un fulmine colpisce proprio dove è lei e le da una scossa che le fa ripartire il cuore, ma la scossa le ha anche cambiato qualcosa nel DNA, così Adaline non invecchia più.
Storia d'amore + una donna bellissima che non invecchia + Harrison Ford?!
Ve lo consiglio vivamente!

I saw the trailer of this movie a couple of months ago and I was immediately intrigued. A movie about a woman that doesn't age and that, casually, it's the gorgeous Blake LIvely?! Ok, I need to see it!
And it was beautiful!
The story is easy: one night Adaline is driving to go get her daughter that is staying at her parents house, she has a car accident and ends up into the river. The heart stops instantly for the low temperature the water has, but a lighting strikes right where she is and shakes her heart that starts beating again, but it also changed something in her DNA, so Adaline doesn't age.
Love story + a beautiflul woman that remains young + Harrison Ford?!
I highly suggest it!


E quali sono i vostri preferiti del mese?! Fatemelo sapere in un commento qui sotto, o anche sui social network!
Baci Feddy

And which are your months favourites?! Let me know with a comment down below or on any social media!
XOXO Feddy

POTETE SEGUIRMI ANCHE QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE TOO: 

mercoledì 3 giugno 2015

HAPPY MAIL - May 2015

Scusate il ritardo, ultimamente non riesco stare bene dietro a tutto, ma volevo farvi sapere che sono ancora viva!!!
In più oggi voglio mostrarvi la happy mail di Maggio!!

Sorry for being a bit late, lately I can't keep up that well with everything, but I just wanted to let you know that I'm still alive!!!
And, I want to show you may's happy mail package!!


Ecco i miei preferiti!!!

Here are my favourites!!!




Baci, Feddy!

Xoxo, Feddy!

POTETE SEGUIRMI ANCHE QUI:

YOU CAN FOLLOW ME HERE TOO: 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...